Home

Faces2Hearts competition

Il concorso Faces2Hearts selezionerà 20 giovani vlogger, 10 degli Stati membri dell'UE e uno da ciascuno dei seguenti paesi: Argentina, Bhutan, Capo Verde, Giamaica, Myanmar, Namibia, Pakistan, Paraguay, Sierra Leone e Gambia.

I vlogger europei saranno associati ai vlogger locali e viaggeranno per un mese tra luglio 2019 e aprile 2020 in una delle destinazioni, scoprendo comunità, rivelando storie e raccontando come l'Unione Europea sta cambiando in meglio le vite delle persone.

Per partecipare, è necessario avere tra i 22 e i 35 anni, compilare il modulo di domanda, registrare e caricare un video, condividere le foto preferite e scrivere un articolo per mostrare le proprie abilità narrative.

I 20 vincitori saranno invitati a Bruxelles per workshop e iniziative promozionali di Faces2Hearts prima e durante gli European Development Days il 18 e 19 giugno 2019 e nel giugno 2020 (viaggi e alloggi pagati).

Durante il loro mese di viaggio, i vlogger riceveranno 3000 euro e avranno coperte le spese di viaggio dal paese di origine al paese di destinazione.

Scadenza: 12 maggio 2019.

 

9 maggio: Job Meeting di Roma

Il 9 maggio prossimo si terrà a Roma la 29esima edizione di Job Meeting, una giornata interamente dedicata ai giovani per favorire il loro inserimento nel mercato del lavoro.

Per l’intera giornata, le imprese e realtà professionali presenti saranno a disposizione dei visitatori per informazioni varie, consulenza, assunzioni, stage e tirocini, oltre a raccogliere le eventuali candidature professionali degli interessati. Al contempo saranno presentate ai ragazzi offerte formative e percorsi di studio/approfondimento.

La partecipazione all'evento è assolutamente gratuita, ma è obbligatoria la registrazione online.

 

Progetto pilota per permettere agli artisti di...

Il progetto pilota i-Portunus, finanziato dalla Commissione europea, lancia i primi tre inviti a presentare proposte che permetteranno agli artisti di lavorare in un altro paese dell'UE per un periodo compreso tra i 15 e gli 85 giorni.

Dotato di un di bilancio di un milione di euro, il progetto sosterrà la mobilità di circa 500 artisti, al fine di stabilire o consolidare le collaborazioni e creare nuove opere. Il progetto riguarda due settori: le arti dello spettacolo (recitazione, danza e discipline circensi) e le arti visive ed è aperto a tutti i residenti nei paesi che hanno aderito al programma Europa creativa della Commissione. Il prossimo anno la Commissione investirà altri 1,5 milioni di euro in iniziative analoghe. L'obiettivo è quello di prepararsi al 2021, anno in cui la mobilità degli artisti e dei professionisti del settore della cultura dovrebbe diventare un'azione permanente nel quadro del programma Europa creativa.

Il primo invito a presentare proposte sarà aperto fino al 15 maggio alle ore 18:00. È frequente che le parti interessate chiedano un sostegno per le azioni di mobilità degli artisti. Tali azioni sono fortemente sostenute dal Parlamento europeo e dagli Stati membri e inserite nella nuova agenda europea per la cultura.

 

Arte in Arti e Mestieri: concorso nazionale

Al via la diciannovesima edizione di “Arte in Arti e Mestieri”, il concorso artistico ideato dalla Scuola di Arti e Mestieri “F.Bertazzoni” di Suzzara, in provincia di Mantova, che premia l’arte in tutte le sue sfaccettature tecniche.

Il concorso creativo è aperto agli artisti di ogni età e nazionalità indipendentemente dalle loro tecniche e dai loro orientamenti artistici che potranno partecipare, a tema libero, con al massimo 3 opere.

La Rassegna è divisa in sei sezioni:
-“Licei” per gli allievi dei Licei Artistici
-“Artisti Young” per gli allievi delle Accademie e artisti con età fino a 40 anni
-“Artisti Over” per gli artisti con età superiore a 40 anni
-Fuori Concorso artisti “Ospiti” con le opere sarà realizzata una mostra
-Fuori Concorso ad “Invito” le opere di questa sezione accederanno direttamente alla mostra, senza selezione, e non potranno concorrere al Premio Finale
-Fuori Concorso “Omaggio a”, dedicata ad un artista che incarna l’idea di impegno nell’arte con risultati raggiunti riconosciuti a livello internazionale

Ogni partecipante può accedere ad una sola sezione della Rassegna. Sono previsti premi in denaro.

La partecipazione è gratuita.

Scadenza: 25 maggio 2019.